Letras de músicas - Letras.mus.br

Belle queste parole che non ho sentito mai
suonano come giganti che non cadranno mai
Forti come la roccia che non si rompe mai
Sono le mie certezze che passeggiano su di te

Belle queste parole che non ho sentito mai
suonano come giganti che non moriranno mai
alibi che si rimestano dentro ai giorni tuoi
tuoni che si inseguono nei desideri miei
dimmi il sogno che fai
scopri quello che sei
entrare in mezzo alla testa e sentirti che

sei libero come la mente che non si nasconde
prenditi sempre quello che vuoi
svelto come un cannone che ti punta da lontano
guardalo in faccia se riderai

lunghi questi silenzi che non ho sentito mai
sono come le distanze che non ho percorso mai
come un respiro che sale dentro me
e che non si ferma per qualcosa che non c'è
dimmi il sogno che fai
scopri quello che sei
entrare in mezzo alla testa e sentirti che
sei libero come la mente che non si nasconde
prenditi sempre quello che vuoi
svelto come un cannone che ti punta da lontano
guardalo in faccia se riderai

dicia ca c'è 'ncuna cosa
è ra paura chi t'acchiappa
'ntra sti niri fasi
cuminatu cu cuminatu...

111 exibições
Ver mais fotos

Comentários


Quem curte?
Músicas
Ouvindo agora ouvintes online
    Artistas
    Estilos Musicais
    Playlists
    Recentes
      Destaques
      Últimos destaques
      Mais